shelve - duplicazione e stampa di cd, dvd e chiavette usb personalizzate

 

La voce della Terra è un brano composto all’indomani del terremoto che ha distrutto la città di Amatrice, richiesto da alcuni abitanti che hanno vissuto la notte del 24 agosto e che ha segnato le loro vite.
Si divide in quattro parti: nella prima il solo del cornoanticipa la scossa del terremoto, dieci battute che simboleggiano i dieci secondi che hanno distrutto tutto. A questo segue un momento in cui il coro solo descrive il vuoto che lascia la distruzione e, al cominciare dell’orchestra, le voci si articolano in un corale che rappresenta il lamento. La terza parte descrive lo spirito della ricostruzione. A questo punto , un solo dei timpani velato dietro un tema con variazioni, riporta il terremoto di Norcia. Quarta e ultima parte: una marcia funebre.Alla fine di questa tragedia, è pietoso rivolgere il pensiero più sentito alle vittime, a coloro che hanno perso i loro cari, a chi ha si è vista distrutta un’attività o la casa.
In conclusione possiamo dire che La voce della Terra è questo: il suono del dolore che dalle profondità della terra arriva alle profondità dell’animo umano.

Il CD è disponibile per l’acquisto. Contattateci !

I proventi della vendita verranno devoluti alla popolazione di Amatrice colpita dal sisma.

In occasione del concerto di S. Cecilia 2016 il Complesso Bandistico “Arturo Toscanini” ha già raccolto ed inviato al comune di Amatrice 720€.

In anteprima la copertina del CD: